Palazzo Kretzulescu

Costruito nel 1902

Palazzo KretzulescuIl Palazzo Kretzulescu (conosciuto anche come Palazzo Crețulescu) è un palazzo costruito nel 1902. L’edificio è stato progettato dall’architetto rumeno Petre Antonescu. Originariamente fungeva da nuova residenza della famiglia Crețulescu. Il palazzo è situato nella parte occidentale del centro della città a Bucarest, vicino ai Giardini Cișmigiu.

Il Palazzo Kretzulescu all'inizio del XX secolo
Il Palazzo Kretzulescu all’inizio del XX secolo

A richiesta di Elena Crețulescu, il palazzo fu costruito sulle fondamenta di un palazzo più vecchio, che risaliva al regno di Constantin Brâncoveanu. Il nuovo palazzo fu costruito in stile rinascimentale francese ed ebbe influenze barocche. Siccome Elena Crețulescu amava la natura, costruì vicino al palazzo un giardino fiorito ed una serra.

Il vecchio palazzo nel tardo XIX secolo
Il vecchio palazzo nel tardo XIX secolo

Il palazzo fu una proprietà della famiglia Crețulescu fino al 1927, quando il Municipio la comprò dai suoi proprietari. Da allora, il palazzo ha funto da quartier generale di varie istituzioni culturali ed amministrative. Dal 1972, l’edificio è il quartier generale dell’UNESCO-CEPES (Centro Europeo dell’Educazione Secondaria UNESCO).

1 commento

  1. Un interessante edificio

    Il Palazzo Kretzulescu ricorda un palazzo dalla Francia lungo la Loira, un fatto che è piuttosto insolito. A Bucarest, rispettivamente in tutta la Romania, ci sono pochi tali edifici. Gli unici che sono stati costruiti in questo stile sviluppato di recente, a soli 100 anni fa, mentre i castelli francesi hanno una storia di 500 anni.

    Purtroppo non è possibile visitare il palazzo. Oggi ospita uffici.

Vota e scrivi una recensione

Strada Știrbei Vodă 43
București Municipiul București RO
Ottieni le direzioni

Created by potrace 1.13, written by Peter Selinger 2001-2015